Corporate & Investment banking

In un contesto di mercato ancora complesso e incerto, arriva da UniCredit una nuova serie di Cash Collect che prevede premi condizionati trimestrali con memoria e un meccanismo di rimborso anticipato

Da BNP Paribas arrivano due nuovi bond che prevedono tassi fissi per il primo periodo e poi tassi variabili, così da superare la fase di incertezza attuale e andare a caccia di rendimento. Ecco come f

In risposta a mercati volatili e deboli, BNP Paribas ha emesso una nuova serie di Memory Cash Collect, su singoli titoli italiani ed esteri, che prevede barriere a scadenza fino al 50% e premi potenzi

La nuova emissione di certificati di UniCredit su panieri di azioni italiane ed estere prevede un Maxi Premio tra il 12% e il 15%, barriera fino al 50% e, con il passare del tempo, il rimborso anticip

Nuova emissione di certificati Cash collect per Unicredit, che ha proposto anche una variante dotata di “airbag”, utile per limitare le perdite negli scenari negativi

Con tre nuove emissioni di certificati Unicredit offre una rete di sicurezza adeguata nello scenario di un mercato laterale nei prossimi mesi

La prossimità rappresenta un elemento cardine della strategia di Sella Corporate & Investment Banking: da peculiarità delle banche commerciali e delle reti a caratteristica distintiva della banca d'af

Le caratteristiche dei certificati somigliano per certi versi a quelle dei bond, per altri a quelle delle azioni. Nonostante la loro complessità, i certificati sono fra le opzioni di investimento più

I nuovi Certificate 12 Premi Fissi Cash Collect di Bnp Paribas offrono la certezza di un pagamento fisso mensile per un anno intero. Scopriamo come funzionano

UniCredit procede con una nuova emissione di certificati: effetto memoria e meccanismo step-down tra i punti di forza degli strumenti

Un nuovo modo di intendere la banca d'affari: vicina agli imprenditori, con soluzioni integrate e mirate, anche attraverso la partecipazione al rischio imprenditoriale dei propri clienti. Si ispira a

L'art. 29 del dl 17/2022 ha prorogato, anche per il 2022, la possibilità di rideterminare il costo fiscale delle partecipazioni non quotate e dei terreni suscettibili di produrre plusvalenze

Le tue domande agli esperti

Contatta gratuitamente i migliori esperti del Wealth Management

Ultimi Video Voices

Ultimi Podcast

X
I Cookies aiutano a migliorare l'esperienza sul sito.
Utilizzando il nostro sito, accetti le condizioni.
Consenti